Pagina Facebook Twitter

Avviso pubblico "Sostegno alla fruizione integrata delle risorse culturali e naturali e alla promozione delle destinazioni turistiche"

Avviso pubblico
  • 15/09/2020 - Con decreto dirigenziale n. 386 dell'11 settembre 2020, pubblicato sul BURC n. 176 del 14 settembre 2020, la Direzione Generale per le politiche culturali e il turismo ha emanato un avviso in attuazione dell’azione 6.8.3 “Sostegno alla fruizione integrata delle risorse culturali e naturali e alla promozione delle destinazioni turistiche” del POR FESR Campania 2014-2020, Asse VI “Tutela e valorizzazione del patrimonio ambientale e culturale”, che prevede la concessione di un finanziamento in favore delle Micro, Piccole o Medie Imprese (MPMI) che svolgono attività di agenzie di viaggio, di tour operator e altri servizi di prenotazione e altre attività di assistenza turistica non svolte dalle agenzie di viaggio, per interventi di marketing finalizzati al miglioramento della conoscenza ed alla promozione dei prodotti turistici regionali, nonché azioni di comunicazione in particolare legate ai beni oggetto d'intervento finalizzate al rafforzamento della reputazione turistica della Regione.

    In particolare, con l’Avviso si intende sostenere interventi di rilancio e riposizionamento degli agenti dell’intermediazione turistica operanti in Campania, per come previsto dalla scheda di Operazione B dell’Allegato alla DGR n. 258 del 26/05/2020, con la finalità di:

    • valorizzare l’immagine complessiva dell’offerta turistica regionale, delle destinazioni, dei prodotti e dei servizi turistici;

    • promuovere lo sviluppo di progetti di promozione e marketing coerenti con il posizionamento turistico della Campania;

    • riorientare l’offerta turistica regionale puntando sulla qualità e sulla sicurezza dei servizi.

    L’Avviso prevede una procedura di selezione "valutativa a graduatoria" e la concessione delle agevolazioni ai sensi del Regolamento (UE) n. 1407 del 18 dicembre 2013 relativo all’applicazione degli articoli 107 e 108 del trattato sul funzionamento dell’Unione Europea agli aiuti e in coerenza con la normativa in materia (de minimis).

    L'ammontare complessivodelle risorse destinate al finanziamento dell’Avviso è pari a euro 2.000.000,00.

    Le agevolazioni sono concesse nella forma di un contributo in conto capitale a copertura della spesa ammessa nella misura massima dell’85% e fino ad un massimo di euro 85.000,00.

    Le domande di agevolazione e la relativa documentazione devono essere presentate esclusivamente in modalità telematica tramite la piattaforma dell’Agenzia Regionale Campania Turismo, raggiungibile al link https://gare.agenziacampaniaturismo.it a decorrere dalle ore 12:00 del 15 settembre 2020 (giorno successivo alla pubblicazione dell’Avviso sul BURC) e fino alle ore 12:00 del 30 ottobre 2020 (45esimo giorno successivo alla pubblicazione).

    Qualsiasi informazione relativa all’Avviso e agli adempimenti ad esso connessi può essere richiesta, a mezzo e-mail, al seguente indirizzo: supportogare@agenziacampaniaturismo.it.

    Si riportano di seguito i documenti inerenti l’Avviso e i relativi file parte dei quali in formato editabile.

    Documenti