Bonus, a chi rivolgersi?


Bonus, a chi rivolgersi?

Si riportano di seguito, per i principali bonus previsti dalla Regione Campania nell’ambito del Piano Socio Economico, i contatti indicati nei rispettivi Avvisi a cui rivolgersi per informazioni o chiarimenti.

Tutte le informazioni concernenti l’Avviso pubblico e gli eventuali chiarimenti di carattere tecnico, potranno essere richiesti via mail all’indirizzo: info@sviluppocampania.it

Sarà possibile contattare, inoltre, i seguenti numeri di telefono dalle ore 10.30 alle ore 12.30 e dalle ore 15.00 alle ore 16.30:

08123016933, nella giornata di lunedì;
08123016931, nei giorni di mercoledì e venerdì;
08123016932, nei giorni di martedì e giovedì.

Il responsabile del procedimento è la Dr.ssa Rosa Maria Sciotto, Staff Tecnico operativo della Direzione generale 01 “Autorità di gestione del FSE e del FSC”, via Santa Lucia 81 – 80132 Napoli (recapiti). Le richieste di informazione e/o di chiarimenti relativi al presente avviso pubblico dovranno essere esclusivamente indirizzate all’indirizzo di posta elettronica certificata bonusprofessionisticovid@pec.regione.campania.it

Il Responsabile del Procedimento è l'Arch. Michele Granatiero Dirigente della UOD 50 02 02 - Attività artigianali, commerciali e distributive. Cooperative e relative attività di controllo. Tutela dei consumatori (recapiti)

Per chiarimenti e informazioni e per recuperare il proprio numero di PROTOCOLLO DELLA DOMANDA (il protocollo corrisponde al CODICE DOMANDA che si trova sia nell'e-mail di conferma di presentazione della domanda, sia, indicato in alto, nella domanda stessa), per segnalare problemi in merito al ritiro del bonifico domiciliato presso gli Uffici Postali (errori di anagrafica, necessità di delega ecc) inviare una e-mail all’indirizzo:

helpdesk.conlefamiglie@ifelcampania.it


Per la richiesta di PROTOCOLLO DELLA DOMANDA  indicare:
- Nome e cognome, data di nascita e codice fiscale del richiedente;
- Indirizzo e-mail utilizzato in sede di registrazione.

Per i beneficiari dei BLOCCHI pubblicati che hanno necessità di segnalare problemi di riscossione indicare:

- PROTOCOLLO DELLA DOMANDA;
- Nome e cognome, data di nascita e codice fiscale del beneficiario del bonus;

- Problema riscontrato.

Allegare documento di riconoscimento.

Per aggiornamenti: https://conlefamiglie.regione.campania.it./index.html

Tutte le comunicazioni tra il richiedente il contributo e la Regione Campania dovranno avvenire esclusivamente mediante l’indirizzo di posta elettronica (e-mail) dichiarato nella domanda. Per ogni comunicazione o richiesta dovrà essere utilizzato il seguente indirizzo di posta elettronica dedicato alla presente procedura: taxincc@regione.campania.it . Per qualsiasi comunicazione, il richiedente è tenuto a indicare il numero identificativo assegnato alla domanda presentata.

Tutte le comunicazioni tra il richiedente il contributo e la Regione Campania dovranno avvenire esclusivamente mediante l’indirizzo di posta elettronica (e-mail) dichiarato nella domanda. Per ogni comunicazione o richiesta dovrà essere utilizzato il seguente indirizzo di posta elettronica dedicato alla presente procedura: lavoratoristagionali@regione.campania.it. Per qualsiasi comunicazione, il richiedente è tenuto a indicare il numero identificativo assegnato alla domanda presentata.

Tutte le comunicazioni tra il richiedente il contributo e la Regione Campania dovranno avvenire esclusivamente mediante l’indirizzo di posta elettronica (e-mail) dichiarato nella domanda. Per ogni comunicazione o richiesta dovrà essere utilizzato il seguente indirizzo di posta elettronica dedicato alla presente procedura: impresemare@pec.regione.campania.it

Tutti i contributi per l’affitto sono erogati ai cittadini aventi diritto attraverso i Comuni di riferimento: https://www.territorio.regione.campania.it/news-blog/bando-fitti-2019-le-procedure-per-la-erogazione-dei-contributi

Responsabile del Procedimento: arch. Donata Vizzino in qualità di Dirigente della competente UOD 03 della Direzione Generale per il Governo del Territorio (recapiti).

Il Responsabile del presente procedimento, ai sensi e per gli effetti di cui alla L. 241/90 e successive modificazioni e integrazioni, è il Dott. Michele Cimmino. L’indirizzo di posta elettronica di riferimento è: dg.500500@pec.regione.campania.it.

Il Responsabile del presente procedimento, ai sensi e per gli effetti di cui alla L. 241/90 e successive modificazioni e integrazioni, è il Dott. Michele Cimmino. L’indirizzo di posta elettronica di riferimento è: dg.500500@pec.regione.campania.it.